formazione

Baby Space ® gestisce l’intero processo di formazione, realizzando interventi formativi modulari e flessibili, progettati in base alle richieste del cliente sia in modalità web-learning che in presenza nelle varie sedi dedicate.

Attualmente, la Baby Space opera in asili nido e in scuole dell’Infanzia  su richiesta di amministrazioni comunali, enti pubblici e privati.

A chi sono rivolti?

I corsi sono rivolti a insegnanti, educatori, insegnanti di sostegno, coordinatori e dirigenti di Asili Nido, Scuole dell’Infanzia.

Per gli educatori di Asilo Nido è possibile creare pacchetti personalizzati da svolgere nelle proprie strutture per il raggiungimento delle ore di formazione contrattuali previste.

Cosa comprendono?

Le proposte offerte comprendono stage, formazione su argomenti mirati, corsi di sensibilizzazione al periodo 0-3 anni, seminari di approfondimento e attività di supervisione.

Per ogni richiesta ricevuta, si realizzano proposte “ad hoc” basandosi su osservazione preliminare, valutazione dei bisogni formativi e obiettivi del richiedente.

Per accogliere le esigenze di personalizzazione di ogni progetto formativo, non si propongono di norma pacchetti già definiti. Fanno eccezione i corsi di formazione di base, con partecipanti che provengono da realtà diverse.

L’OPERATORE PER L’INFANZIA

L’obiettivo generale dei percorsi di formazione è l’acquisizione di tutte quelle competenze necessarie a gestire il ruolo professionale di Educatrice, il quale si occupa dell’educazione, della socializzazione e della cura dei bambini, dai tre mesi ai tre anni, che gli sono affidati.

L’operatore per l’infanzia lavora in tutti quei contesti dove sono presenti bambini che siano istituti scolastici, asili nido, baby parking, ludoteche, centri estivi, comunità per minori, cooperative sociali, case famiglia, reparti ospedalieri, soggiorni vacanze.⁣⁣

L’educatore titolare del servizio sviluppa il suo progetto psico-educativo e gestionale, con l’obiettivo di realizzare iniziative finalizzate allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali, allo sviluppo di forme di gioco per facilitare la socializzazione⁣ ed alla promozione di percorsi che favoriscono l’autonomia⁣ personale del bambino a seconda della sua età⁣.

L’operatore per l’infanzia può svolgere inoltre attività di sostegno alla genitorialità diventando una fondamentale figura di riferimento nel sostenere e rafforzare il ruolo educativo degli stessi genitori.

Lo sapevi che?

Per svolgere la professione di educatrice bisogna avere una serie di competenze pedagogiche, didattiche e psicologiche.

La laurea per insegnare all’asilo nido è quella in Scienze dell’educazione e della formazione, classe di laurea L-19 con indirizzo Educatore servizi per l’infanzia

LA COORDINATRICE

La coordinatrice di un asilo nido al giorno d’oggi e diventata una figura sempre più centrale e importante e al coltempo anche più complessa.

 

Le competenze principali dovranno essere prevalentemente rivolte all’interazione con i genitori e al miglioramento delle capacità di relazione degli altri membri dello staff con le famiglie, oltre all’organizzazione giornaliera di tutte le attività, la comunicazione con l’esterno e la porgrammazione degli eventi dagl incontri con genitori e nonni alle uscite di gruppo.  Tutto ciò costituisce un pesante carico per questa persona, che ha la necessità di sviluppare la capacità del personale di operare nel modo più efficace se non vuole soccombere alla fatica.

La complessità del ruolo che spesso porta la coordinatrice nel dover delegare per ridurre il proprio carico di lavoro consente anche di facilitare e promuovere la crescita professionale dell’intero personale del nido, in principal modo delle educatrici. Allo stesso modo l’educatrice, che è responsabile delle decisioni quotidiane, conferirà responsabilità adeguate ai bambini, come ad esempio sparecchiare e occuparsi del riordino della stanza. In questo modo il delegare non è solo un’efficace tecnica di gestione, ma un buon modello di pratica.

Processo valutativo per la determinazione del migliore piano formativo

Corsi di formazione

stiamo preparando la nuova stagione di corsi 2024-25

SCOPRI IN ANTEPRIMA I CORSI PIU' ADATTI AL TUO PERCORSO FORMATIVO

Scrivici per conoscere il calendario

QUALE FORMULA PREFERISCI?

CONTATTACI